Postura: salute e benessere

Una scorretta postura è la causa di molti mali tra cui dolori cervicali,dolori alla schiena,
Cefalea, dolori ai piedi.



Allora come correggere la postura, per evitare inevitabili e indesiderate conseguenze?

Un corretto approccio terapeutico deve mirare innanzitutto al riallineamento posturale, e alla normalizzazione del baricentro del corpo.

Sono stati per questo realizzati dei baropodometri ( “misuratori di pressione del piede”) altamente precisi e affidabili.
Il baropodometro è un dispositivo costituito da una pedana con applicati dei sensori collegati ad un sistema informatico.
Ciò che il sistema misura sono le reazioni a terra, in stazio­ne eretta e in deambulazione per valutare il comportamento del sistema toni­co posturale del soggetto.

E' importante durante la vita quotidiana fare degli accorgimenti per evitare di peggiorare la nostra situazione posturale.
Quando solleviamo dei carichi mettiamoli più vicino possibile all’ombe­lico e solleviamoli atteggiandosi con una gamba avanti ed una indietro in modo che il peso venga scaricato sulle gambe e non sulla schiena.



Quando stiamo seduti  proviamo a stare più dritti possibile; per fare ciò sediamoci sulla punta della sedia con un ginocchio che sfiora il pavimento .

Quando guidiamo alziamo molto il sedile, portandolo molto vicino ai pedali, imponendo una certa pressione contro lo schienale; è inoltre importante l'altezza del poggia testa che deve permettere di poggiare interamente il capo, sia per evitare dolori cervicali ma anche per evitare problematiche ben peggiori in caso di incidenti.

Quando ci alziamo dal letto per non caricare la co­lonna è necessario girarsi sul fianco quando si è ancora stesi e da questa posizione sollevarsi; questo cconsiglio è utile soprattutto in caso di donne gravide che in tale modo non caricheranno troppo il peso del bambino sulla schiena. 

E’ ovviamente indicato fare attività fisica durante la settimana soprattutto perché permette di migliorare la circolazione del sangue e così di vascolarizzare tutte le fascie muscolari del corpo.

Quindi quando stiamo in piedi cerchiamo di manternere la  schiena dritta, addominali tesi, glutei stretti e contrarre i muscoli dei quadricipiti; qualsiasi cosa facciamo cerchiamo di mantenere questa postura.



Una postrura scorretta, non solo da una immagine non lineare del corpo ma potrebbe far accumulare grasso in alcune posizioni del nostro corpo.
Infatti, quando mantieni una giusta postura non fai altro che contrarre muscoli del tuo corpo quali addominali, quadricipiti e glutei,i muscoli contraendosi non fanno altro che richiedere"energie" al tuo organismo e ci sarà così un dispendio energetico; in questo modo avremo non solo giovamento per la nostra schiena, per la nostra emicrania ma anche il nostro aspetto fisico.
Quindi mantenendo una postura corretta e seguendo una dieta davvero efficace
sara' posibile perdere in modo corretto dei kili di troppo.

E' comunque importante affidarsi alle cure di specialisti del settore che potranno aiutarci al meglio per mantenere una corretta postura