Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2018

Legionella pneumophila:non solo sintomi polmonari ed extrapolmonari ma anche neurologici

La legionella è un batterio Gram negativo ambientale che causa una malattia denominata Legionellosi o malattia dei Legionari. Si trova principalmente in ambienti acquatici ed è un parassita intracellulare e facoltativo dei protozoi. Tali batteri si moltiplicano in ambienti con temperature tra i 20 e i 45 ° C e dove sono disponibili i nutrienti. I batteri non si moltiplicano sotto i 20 ° C e muoiono a temperature superiori ai 60 ° C. La patogenicità di Legionella pneumophila è dovuta alla sua capacità di invadere e crescere all'interno dei macrofagi  ed evadere le difese immunitarie dell'ospite, sottraendosi all' attività battericida endosomiale e lisosomiale. Legionalla pneumofila dove si trova? La  legionella, sierotipo 1, si trova in acque superficiali di fiumi e laghi e nell'acqua potabile, ma non si moltiplica in acqua di rubinetto sterile. Una caratteristica di tale microrganismo è che è resistente agli effetti del cloro e del calore e può crescere anche in

Ferritina alta: iperferritinemia ,transferrina e sideremia sono valori correlati?

La ferritina è una proteina importante perché insieme a transferrina e sideremia, permette di misurare il valore del ferro nel sangue. Per vedere cosa sono queste tre proteine e i valori di riferimento per ferritina, tranferrina e sideremia potete andare al precedente articolo: TRE DIVERSI MODI DI MISURARE IL FERRO NEL SANGUE: FERRITINA, TRANSFERRINA, SIDEREMIA . In questo articolo vedremo quando la ferritina alta e perché è utile controllarne il valore insieme a transferrina e sideremia per escludere eventuali patologia. Ferritina alta o ipeferritinemia: perchè? La causa di un'elevata concentrazione di ferritina è solitamente un aumento della sintesi di ferritina  o un aumento del rilascio di ferritina dalle cellule danneggiate . La ferritina può variare molto nel tempo e non è solo la principale molecola di stoccaggio del ferro  ma anche una importante proteina della fase acuta ; cioè , la sua concentrazione sierica tende ad aumentare moderatamente in presenza di i