Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2017

Appendicite cronica, i segni per riconoscerla

Alcune volte i dolori all'addome destro potrebbero rivelarsi come qualcosa di più grave come un'appendice infiammata, che potrebbe essere un'appendicite cronica. L'opinione medica è divisa sulla esistenza o meno dell'appendicite cronica ma se volessimo definirla, definiremmo  l'appendicite cronica come un'appendicopatia in forma subacuta causata da un'infiammazione o una fibrosi di lunga data dell'appendice che presenta clinicamente come dolore addominale prolungato o intermittente che dura più di 48 ore. La diagnosi di appendicite cronica può essere impegnativa e può causare complicazioni quali infezioni intraabdominali o ostruzione o perforazione intestinale.  Per questo l' appendicite cronica è una condizione medica difficile da diagnosticare . L'appendicite cronica potrebbe trovarsi  in posizione retrocecale ma questo non cambierà nulla sulla diagnosi e il trattamento. Vediamo i sintomi dell'appendice cronica e come curarla.

Dolore addominale destro ricorrente: quale può essere la causa?

L'addome è suddiviso in quattro  quadranti è in base alla zona in cui è localizzato il dolore potremo avere diversi tipi di dolore Nell'addome destro, dall'alto verso il basso troviamo: Fegato  cistifellea Colon ascendente Intestino tenue Ceco Appendice In generarale se il dolore è nella parte alta avremo un dolore all'ipocondrio destro, nella parte centrale la regione lombare destra e nella parte sottostante regione iliace destra Sintomi Il dolore addominale nella regione in alto a destra può essere percepito in diversi modi come bruciori sensazione di peso e coliche A volte sentiamo il dolore al lato destro dell'addome come dolori simili a fitte e a volte spasmi bruciori sensazioni di peso coliche e a volte alla palpazione l'addome risulta dolorante. Altre sensazione che possono accompagnare l'algia addominale sono senso di tensione, gonfiore addominale, accompagnati da una perdita di regolarità nell'evacuazione alternando periodi

Le patatine fritte quanto fanno male alla salute?

Le Patatine fritte o in inglese french fries sono un prodotto alimentare molto diffuso, e amato sia da grandi che da bambini. Ma come molti sappiamo le patatine fritte non sono un prodotto salutare soprattutto le patatine commerciali a causa della doppia cottura, a differenza delle patatine fritte in casa che sono fritte una sola volta. CARATTERISTICHE DELLE PATATE La patata bianca è una concentrata fonte di carboidrati, fibre alimentari e amido resistente e continua ad essere il cibo di base scelta per molte culture. La patata bianca è anche una concentrata fonte di vitamina C e potassio. Le patate contengono solo 0,1 % di grassi e il contenuto di lipidi è inferiore a quello presente in riso(0,2 %) e pasta(0,9%); il contenuto proteico e 1-1,5% del peso della patata; invece i carboidrati comprendono il 95% del peso della patata che sono amilosio ed amilopectina. Poichè l'amilosio è facilmente attaccabile dagli enzimi che lo digeriscono, alzando l'indice glicemico,