I fiori di Bach come rimedio naturale

 CHI ERA BACH




Fiori di Bach (BFR) sono un rimedio usato nella  medicina complementare e alternativa (CAM) sviluppato nel 1930 dal medico inglese Dr. Edward Bach.
Edward Bach è nato nel 1886 in Galles, era un eminente medico immunologo, patologo e batteriologo.
Bach è anche il padre della Psicosomatica , basata su concetto mens sana in corpores sano: per cui se c’è un problema mentale si ripercuote sullo stato di salute.
Secondo Bach, il ripristino dell'equilibrio potrebbe essere utilizzato per il trattamento di qualsiasi condizione medica, tuttavia i fiori di Bach sono comunemente usati per problemi psicologici e lo stress
Bach ha dedicato la sua vita alla scoperta di 38 rimedi che corrispondono a 38 stati emotivi negativi  ed ha creduto che i fiori di Bach potessero guarire dalle malattie emotive come ansia e depressione.
I fiori di Bach avrebbero la proprietà di creare uno stato emotivo positivo che favorisce il ripristino di un equilibrio sano e portare a mantenere l'equilibrio".

COME SI PREPARANO I FIORI DI BACH

I  fiori che crescono naturalmente allo stato selvatico sono preparati in due modi
il metodo del sole: i fiori completamente aperti, sono immersi nell'acqua pura di sorgente e messi in una ciotola di vetro e lasciati per alcune ore sotto il sole.
il metodo della bollitura: i rami e le foglie  vengono bolliti in acqua per mezz'ora.
In entrambi i metodi, il materiale vegetale viene rimosso, e, secondo Bach, l'acqua conserva le vibrazioni o energia del fiore.Il liquido, chiamato tintura madre, viene filtrato e mescolato con brandy, che agisce come conservante.


GUARDA ANCHE: I FIORI DI BACH SONO UN RIMEDIO UTILE?

POSOLOGIA

I rimedi possono essere assunte per via orale diluiti in un bicchiere d'acqua, o applicati direttamente a su punti come i polsi, tempie e dietro le orecchie.In realtà i fiori di Bach non contengono residui farmacologicamente rilevanti dei fiori originali e possono per questo essere usati insieme ad altri  farmaci , oltre che in donne in gravidanza, bambini, neonati e anziani. Tuttavia, a causa della presenza di alcol è da evitare l'uso in soggetti alcolisti.

A COSA SERVONO I FIORI DI BACH

Secondo Bach il sollievo dall'ansia è un fattore importante nella riduzione del dolore, per questo si crede che i fiori di Bach possano anche essere un  rimedio per il dolore.
Secondo Bach, i fiori agiscono attraverso l'energia di forza vitale o la vibrazione che viene trasmesso dai fiori alla tintura.
Questa vibrazione interagisce a livello di energia sottile con l'individuo per riequilibrare il conscio e inconscio e sciogliere vecchi modelli di comportamento.
 I pazienti a volte sperimentano un peggioramento dei loro sintomi prima di un miglioramento, che può manifestarsi come aggravamento.
I mali di cui soffriamo tutti, non sono assolutamente separati dal nostro modo di essere, di vivere e di sentire, la malattia non è solo l'inconveniente di un singolo organo, ma è la disarmonia della mente-corpo-spirito.
Edward Bach ha individuato 38 situazioni emotive, ognuno rappresentato da fiori singoli.


Secondo Bach ogni fiore porta un messaggio ben definito, ha una qualità vibrazionale che ha un effetto positivo sul nostro stato d'animo, che ci mette nella giusta risonanza emotiva.
Ha scelto solo i fiori di campo, perché carichi di una speciale energia di guarigione.
Bach identificato dodici umori negativi:



1. La paura

2. terrore

3. torture mentale o preoccupazione

4. indifferenza o noia

5. dubbio o scoraggiamento

6. Indecisione

7. entusiasmo eccessivo

8. Scoraggiamento

9. debolezza

10. La mancanza di fiducia in sé

11. preoccupazione eccessiva

12. Pride o indifferenza

Ogni rimedio va adattato ad ogni singolo individuo e la terapia modificata di volta in volta
Ad esempio, il fiore 'impatiens' è utilizzato per l'impazienza e irritabilità, 'mimulus' per la paura di cose conosciute, ritrosia e timidezza, e 'olive' per coloro che sono svuotati di energia.
Tre rimedi floreali di Bach sono utili per sboccare il flusso di energia in pazienti senza sintomi evidenti: Wild Oat, Agrifoglio, e Stella di Betlemme.
"Rescue Remedy", noto anche come "Five Flower Remedy",che  è una combinazione che  funziona come un agente di emergenza per tutti gli usi in situazioni di ansia acuta o disagio ed è costituito da una miscela di stella di Betlemme (Ornithogalum umbellatum), cisto (Helianthemum nummularium), Impatiens (Impatiens glandulifera), prugne ciliegio (Prunus cerasifera), e clematide (Clematis vitalba).
È utile assumere il Rescue remedy in caso di incidente, cattive notizie, momenti difficili da affrontare, dopo una lotta, prima di un esame.

Il Rescue Remedy pomata contiene un sesto rimedio “Crab Apple” e può essere applicata localmente in caso di pelle infiammata, danneggiato, di scottature abrasione etc.
I Fiori di Bach non hanno alcuna interferenza con le terapie, ma in generale accelerano l'effetto terapeutico dei farmaci e di conseguenza la guarigione.
La guarigione secondo Bach, dipenderà dalla personalità, che Influenzerà anche la  capacità di resistenza alle malattie.
Se una costituzione forte è in grado di sopportare una certa pressione, una costituzione debole è più sensibile alla malattia. Le debolezze geneticamente ereditarie sono chiamati miasmi.
Le essenze floreali possono eliminare i miasmi dal sistema perché mettono in moto un processo di riequilibrio e riallineamento, che si concluderà in pochi giorni.

GUARDA ANCHE: I FIORI DI BACH SONO UN RIMEDIO UTILE?


FONTE
Bach Flower Remedies for psychological problems and pain: a systematic review
Kylie Thaler,2009