Lenticchie nello svezzamento dei bambini


Lenticchie sono un alimento adatto ai bambini cperchè oltre ad essere gustose sono anche molto sane e contengono molte proprietà importanti per il coretto accrescimento del bambino.


PROPRIETA' DELLE LENTICCHIE

Le lenticchie contengono
  • Vitamine:Vitamina A, Vitamina C, Niacina,Acido folico, Tiamina, Riboflavina
  • Minerali: Ferro ,Potasso, Sodio, Calcio, Magnesio, fosforo
  • Proteine 
  • Fibre
Inoltre le lenticchie contengono  i fitochimici, saponine e tannini presenti in impulsi possiedono effetti antiossidanti e anti-cancerogeni.
Le lenticchie sono ricche di fibre e hanno un basso indice glicemico, che li rende particolarmente utile per i bambini diabetici aiutando a mantenere costanti i livelli di glucosio e di insulina  nel sangue.
I legumi fanno bene ai reni e a tutto l'apparato urinario, aiutano i reni a bilanciare l'equilibrio dei minerali.
Le lenticchie vengono introdotte nella dieta del bambino intorno agli 8-10 mesi di età.
Uno dei problemi che si pone la mamma durante lo svezzamento è come rendere più digeribili le lenticchie.
Infatti è noto come le lenticchie possano causare flatulenza nel bambino e quindi aria nello stomaco, che renderà il bambino irritabile e causerà mal dipancia nel bambino.

COME RENDERELE LENTICCHIE PIU' DIGERIBILI: 

lenticchie come cucinarle

Le lenticchie, così come gran parte dei legumi, sono poco digeribili ed è per questo che non vanno assolutamente consumati crudi e devono quindi essere ingeriti, solo previa cottura.
Una delle prime accortezze da avere durante lo svezzamento del bambino , è quello di dare le lenticchie senza buccia e cuocere molto le lenticchie
La buccia contiene delle sostanze che potrebbero causare meteorismo e diarrea, contine inoltre una buona quantità di fitati che legandosi a minerali quali calcio, ferro magnesio, rendono questi nutrienti meno biodisponibili.
Quindi la buccia potrebbe ridurre il potenziale nutritivo stesso delle lenticchie.
La causa principale del meteorismo è dovuta alla presenza di tre carboidrati:raffinoiso, stachiosio e verbascosio.
Come preparare le lenticchie e renderle più digeribili per i nostri bambini?
Tra le lenticchie in scatola e le lenticchie secche è sempre meglio scegliere le lenticchie secche , perchè non si sà di preciso quale possa essere il processo di preparazione delle lenticchie in scatola.
Inoltre è possibile scegliere all'inizio dello svezzamento , le lenticchie decorticate, che saranno già pronte all'uso, ma che avranno un sapore leggermente diverso dalle lenticchie con la buccia.
Le lenticchie , a differenza degli altri legumi, non hanno bisogno di un lengo ammollo; in realtà potrebbe non essere necessario.
Si potrebbe aggiungere all'acqua di ammollo il bicarbonato,che aiuta a rendere più facile la cottura delle lenticchie.
Inoltre sciacquare diverse volte le lenticchie per eliminare una parte dei prodotti che potrebbero essere causa di metoeorismo.
Dopo averle teute a mollo, per un periodo variabile dalla mezz'ora alle 3 ore, si mettono a cucinare.
Per fare una per i bambini è possibile aggiungere carote, cipolle, sedano, pomodoro e per renderle un pò dolci anche una patata.
Le lenticchie possono essere cucinate in una normale pentola e in questo caso il tempo di cottura è circa 2 ore, oppure con la pentola a pressione , ed in questo caso la cottura ura circa mezz'ora a partire dal fischio della pentola a pressione.
Nell'acqua di cottura, per rendere più digeribili le lenticchie è possibile mettere alternativamente:
  • una foglia di alloro
  • finocchio
  • alga Kombu,che ha la capacità di eliminare la sostanza che causa il gonfiore e il meteorismo
Se si è scelto per le lenticchie con la buccia, le lenticchie devono essere passate.
Mai frullare le lenticchie perchè oltre a mantenere la buccia, le lenticcie incorporeranno aria che andranno a peggiorare il rischio di meteorismo.


Durante lo svezzament delle lenticchie è necessario iniziare con un cucchiaio in un piatto di pasta ed inizialmente solo una volta alla settimana.
Man mano che si andrà avanti si potrà aggiungere sempre più lenticchie e ad un anno e mezzo provare a dare le lenticchie con la buccia, sempre a piccole porzioni inizialmente, per abituare lo stomaco del bambino.
Le lenticchie non vanno mai associate ad alimenti come carne perchè potrebbe appesantire e rendere difficile la digestione.


RICETTA CON LE LENTICCHIE PER I BAMBINI
Una buona ricetta da fare ai bambini che non mano la zuppa di lenticchie sono le polpette di lenticchie in cui le lenticchie cotte vengono mescolate insieme a patate e dormaggio in un mixer e frullate.
Gearbest promotion-april-special promotionNel frattempo vengono sbattute le uova, che vengono mescolate al precedente impasto e si fanno le polpette che vengono poi passate nel pan grattato e poi possono essere fatte a forno per i più piccoli o fritte per i bambini più grandi