Difficoltà a svegliarsi al mattino: come svegliarsi presto

Svegliarsi  la mattina presto è sempre un momento  difficile per molte persone, che devono lottare con se stesse per riuscire ad alzarsi la mattina.
Soprattutto durante l'inverno,quando si vorrebbe stare al caldo ,nel proprio letto e non si può diventa una vera e propria tortura ed è per questo che si ha paura di non svegliarsi.




"Quante volte ci siamo svegliati in ritardo,con la sveglia che suona e noi che la rimandiamo ogni 5 minuti?"

E poi ci ritroviamo a fare tutto di fretta, vestirci, lavarci fare i capelli e la colazione che spesso non facciamo perché non c'è abbastanza tempo.
È per questo necessario svegliarsi bene per saper come affrontare la giornata; la lotta contro la sveglia potrebbe avere un impatto negativo , che si ripercuote per tutta la giornata.

SVEGLIARSI IN MANIERA FRETTOLOSA PUO' CAUSARE STRESS

Gli studiosi dicono che per affrontare una giornata al meglio e senza stress ci si deve svegliare gradualmente; svegirsi in fretta può anche portare a svegliarsi stanchi.
Quindi no alle corse per prepararsi ,ma fare tutto con calma e serenità.
Fare la colazione.
La colazione è necessaria perché è un pasto fondamentale è dà le energie e lo sprint iniziale per affrontare una giornata ricca di impegni
Proprio per questo non spegnere sveglia.
Non solo spegnendo la sveglia si arriverà in ritardo,ma il continuo suonare ,ogni 5 minuti,creerà tensione per qualcosa che si deve fare ma non si vuole e questa tensione si accumera' e la porterete con voi durante tutta la giornata lavorativa.
Non Strofinare gli occho perche rompe fibre collagene e quindi anticipa e esagera la formazione delle rughe.
Lo stress generato dalla sveglia  può portare a svegliarsi con il malditesta.
Non si deve Fare ginnastica appena svegli e digiuni non ci sono zuccheri .
L'assenza degli zuccheri oltre a portare un calo di energie, potrebbe rendere nervosi e farebbe affrontare male la giornata

COME SVEGLIARSI PRESTO LA MATTINA E SVEGLIARSI FACILMENTE

Per svegliarsi presto e non riaddormentarsi , ci sono diversi metodi:

ALLONTANARE LA SVEGLIA

Se la sveglia è vicna al letto, ci sarà la tentazione di rimandare più volte per godersi qualche altro istante di sonno.
Se la mettiamo lontana dal letto, dovremo necessariamente alzarsi e quindi difficilmente torneremo a letto, se no il rischio è non riuscire a svegliarsi.

AVERE LE STESSE ABITUDINI E GLI STESSI ORAI PER CORICARSI E SVEGLIARSI

Il corpo si abitua al ritmo sonno-veglia e quindi se si ha l'abitudine di andarsi a coricare sempre allo stesso orario e svegliarsi alla stessa ora la mattina, sarà il corpo stesso ad avvisarci che è ora di alzarsi.
Se non è possibile mantenere gli orari, si potrà comunque cercare di mantere sempre le stesse ore di sonno, cosicchè corpo e mente siano riposate al risveglio, per affrontare una nuova giornata

LASCIARE UNO SPIRAGLIO DI LUCE NATURALE

Lasciare le persiane leggermente aperte o fare comunque intravedere la luce esterna, aiuterà il orpo, ad abituarsi gradualmente alla luce e permetterà un risveglio graduale.
Non solo, renderà meno traumatico il risveglio e sarà più gradevole e aiuterà chi ha difficoltà a svegliarsi dal sonno.


FARE UNA DOCCIA

LA doccia ,sebbene possa essere traumatica la mattina, soprattutto di inverno, aiuta a svegliarsi e a mettere in movimento mente e corpo.
Se si è abituati a fare la doccia la sera, basterà lavare con acqua fredda il viso, che ci renderà più tonici ed attibi

NON MANGIARE TROPPO PRIMA DI CORICARSI

Mangiare in maniera abbondante, potrebbe creare problemi di digestione, che disturberanno il sonno, e questo potrebbe durare anche  tutta la notte

COME DORMIRE BENE 

Per dormire bene bisogna riposare bene.
Per questo la scelta del materasso e del cuscino sono fondamentali; in base alle proprie esigenze si potrà scegliere un materasso al lattice o a molle, o acqua, ma sempre di buona qualità.
Evitare di bere caffè o the dopo le 5 del pomeriggio, perchè potrebbe sovraeccitarci e rendere difficile addormentarci
Se proprio non riusciamo a dormire ,possiamo ascoltare una musica rilassante prima di andare a letto che concilierà il sonno.
Coprirsi quanto basta: sceglire le coperte adatte al periodo aiuterà a non sentire troppo freddo o troppo caldo , cosa che potrebbe disturbare il sonno.
 Dormire bene permetterà di alzarsi bene la mattina ed affrontare una giornata al meglio.