Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2012

Post in evidenza

Eosinofili alti nei bambini e negli adulti: quali sono le cause?

Gli eosinofili sono delle cellule che appartengono al sistema immunitario, in particolare fanno parte della categoria dei granulociti e per questo talvolta potremo trovare il termine: granulocita eosinofilo. Queste cellule hanno il ruolo di difendere il nostro corpo da attacchi come infiammazioni, allergie, infezioni batteriche e parassitarie ma  hanno anche un ruolo importante nella formazione di alcuni organi come la ghiandola mammaria postgestionale. Per vedere i livelli di eosinofili basta un emocromo dove ci saranno due valori : valore assoluto e percentuale . Il valore assoluto degli eosinofili indica il numero di eosinofili circolanti nel sangue periferico e il suo valore viene ottenuto moltiplicando il conteggio totale dei globuli bianchi (WBC) per la percentuale di eosinofili. Il valore percentuale degli eosinofli indica il valore in percentuale rispetto ai leucociti in totale; i valori normalmente variano fra l'1 e il 5% .Il valore percentuale dipende anche  dagl
L'uovo è un alimento utilizzato in diversi piattti in cucina. E' costituito da tre porzioni:   Albume costituito principalmente da acqua e solo in parte da proteine.Tra le proteine dell'albune possiamo annoverare l' ovoalbumina , che ha un colore biancastro ed è coagulabile al calore, e la canalbumina , che è una flavoproteinasempre coagulabile al calore e contiene zolfoche serve nel pulcino per la costituzione delle penne e delle unghia. Altre proteine presenti sono ovomucoide ,che non coagula al calore e la globulina , che ha funzione di lisozima. Tutte queste proteine sono ricche in aminoacidi essenziali, cioè gli aminoacidi che il nostro organismo non è capace di sintetizzare, e quindi dobbiamo necessariamente introdurli con la dieta. Nell'uovo è però presente una proteina l' avidina , che ha una caratteristica negativa, cioè lega la biotina sottraendola così all'azione che ha normalmente nell'organismo. Tuorlo E' costituito per il 90 %

Uovo: caratteristiche

L'uovo è un alimento utilizzato in diversi piattti in cucina. E' costituito da tre porzioni:   Albume costituito principalmente da acqua e solo in parte da proteine.Tra le proteine dell'albune possiamo annoverare l' ovoalbumina , che ha un colore biancastro ed è coagulabile al calore, e la canalbumina , che è una flavoproteinasempre coagulabile al calore e contiene zolfoche serve nel pulcino per la costituzione delle penne e delle unghia. Altre proteine presenti sono ovomucoide ,che non coagula al calore e la globulina , che ha funzione di lisozima. Tutte queste proteine sono ricche in aminoacidi essenziali, cioè gli aminoacidi che il nostro organismo non è capace di sintetizzare, e quindi dobbiamo necessariamente introdurli con la dieta. Nell'uovo è però presente una proteina l' avidina , che ha una caratteristica negativa, cioè lega la biotina sottraendola così all'azione che ha normalmente nell'organismo. Tuorlo E' costituito per il 90 %

Anoressia: come capire il problema

I disturbi del comportamento alimentare sono una gamma di disturbi caratterizzati dalla presenza di una grossolana alterazione del comportamento alimentare in grado di compromettere la qualità di vita della persona. L'anoressia è uno dei distrurbi alimentari che colpisce la maggior parte delle adolescenti intutto il mondo, ed è un fenomeno in  continua crescita.Inizialmente erano solo le adolescenti femmine ad essere colpiti dal fenomeno, ma ormai è un problema crescente sia nel mondo maschile che nell'età adulta. La prima cosa da fare è accorgersi del problema; non sempre questo è visibile subito. Allora quali sono i primi segni che ci permettono di notare un comportamento di tipo anoressico? Sono riconoscibili per la presenza di particolari comportamenti quali: il rifiuto del cibo, le abbuffate, il vomito, l’uso improprio di lassativi e diuretici, l’intensa attività fisica allo scopo di dimagrire ANORESSIA NERVOSA L’anoressia nervosa è un disturbo caratterizzato da un